Solidarietà attraverso i confini

La solidarietà con i poveri, gli sfruttati, gli emarginati è sotto attacco ovunque. Quella con chi fugge dal proprio Paese a causa di guerre, persecuzioni o impoverimento è stata equiparata a un crimine dall’Unione Europea e da molti governi, tra cui il nostro.  Il recente sequestro della nave di Proactiva Open Arms e l’incriminazione di alcuni membri del suo equipaggio da parte delle Procura di Catania è solo l’ultimo esempio della criminalizzazione di chi aiuta ad attraversare in sicurezza la Fortezza Europa.

Mentre gli accordi con Libia e Turchia, una disumana politica dei confini, i tanti conflitti oggi in corso e i disastri economici e ambientali spesso causati dall’Occidente costringono milioni di persone a vivere in condizioni inumane e a rischiare la vita in traversate (di terra o acqua) pericolosissime, molte/i continuano a dar vita a iniziative solidali, coltivando così la propria umanità e rispettando quella di coloro a cui la si vorrebbe negare.

L’Osservatorio Solidarietà – Carta di Milano, nato per sostenere chi in Italia e in Europa opera perché la nostra umanità non sia cancellata, ha invitato attiviste/i di realtà solidali impegnate nel soccorso e nell’accoglienza a rifugiate/i nel Mediterraneo, a Ventimiglia, Como, Trento e Bolzano, a Briançon, in Val Roya e a Lesbo a raccontare e discutere le proprie esperienze.

L’incontro “Solidarietà attraverso i confini” si svolgerà domenica 25 marzo 2018  (dalle ore 16:00  alle ore 18:00) a “Fa’ la Cosa Giusta!” (Sala Chico Mendes).

Intervengono:

  • Daniela Padoan – Osservatorio Solidarietà – Carta di Milano
  • Anne Chavanne – Tous Migrants – Briançon
  • René Dahon e Michel Masseglia – Roya Citoyenne
  • Efi Latsoudi – Lesvos Solidarity
  • Gennaro Giudetti – mediatore culturale a bordo della nave SeaWatch i
  • Corrado Consoli e Ermira Kola – Antenne Migranti (Trento e Bolzano)
  • Jacopo Franzetti – Progetto 20K/Sportello Eufemia (Ventimiglia)
  • Giovanna Fierro – Como Senza Frontiere

Coordina: Guido Viale – Osservatorio Solidarietà – Carta di Milano

Partecipa all’incontro Riccardo Gatti,  portavoce e capomissione di Proactiva Open Arms.

Dalle ore 15:00 alle 16:00 sarà disponibile nello spazio dell’Osservatorio (sezione Critical Fashion, Pad. 4, stand FB9)  per incontrare il pubblico della Fiera e i giornalisti.

 

Per informazioni:
Silvia Marastoni
cell.: 348 7160563

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *